banca dati italgiure
Cassazione

Banca dati Italgiure gratis con Cassa Forense

15 Marzo 2020 Michele Iapicca

Sul sito di Cassa Forense ( http://www.cassaforense.it/in-primo-piano/banca-dati-italgiureweb-gratis-agli-iscritti-cassa-forense/ ) è stata preannunciata la sottoscrizione, tra Cassa Forense e Ministero della Giustizia, di una convenzione speciale grazie alla quale tutti gli iscritti alla Cassa, gratuitamente, potranno utilizzare la Banca dati […]

Processo Civile Telematico

Anche le PEC del Registro Imprese sono inutilizzabili: l’ultimo danno della Cassazione!

1 Aprile 2019 Michele Iapicca

Anche le PEC del Registro Imprese sono inutilizzabili: l’ultimo regalo della Cassazione! A rischio migliaia di notifiche in proprio a mezzo PEC Dopo l’INI-PEC anche il Registro Imprese è stato considerato elenco pubblico NON valido […]

Banche dati giuridiche gratuite
Recensioni software

Banche dati giuridiche gratuite

1 Novembre 2017 Michele Iapicca

Banche dati giuridiche gratuite Premessa In questo articolo è stata già esaminata la banca dati giuridica gratuita (ovviamente per gli avvocati) di Cassa Forense —-> http://www.iapicca.com/2017/08/23/come-accedere-alla-banca-dati-giuridica-gratuita-di-cassa-forense/ Ma ce ne sono anche altre, più o meno […]

Cassazionisti: prorogato il termine
Cassazione

Cassazionisti senza fare esami: novità sul Milleproroghe 2016

12 Febbraio 2016 Michele Iapicca

La legge 247/2012, che reca Nuova disciplina dell’Ordinamento della professione forense, ha modificato le modalità di accesso all’Albo speciale per il patrocinio davanti alle giurisdizioni superiori. In particolare l’articolo 22 dispone che l’iscrizione all’albo speciale […]

Cassazione

Onere della prova nella liquidazione degli onorari: il legale deve essere pagato oltre il minimo, salvo che il cliente provi l’imperizia.

1 Settembre 2015 Michele Iapicca

Onere della prova nella liquidazione degli onorari: il legale deve essere pagato oltre il minimo, salvo che il cliente provi l’imperizia. Ritorna la vexata quaestio della liquidazione degli onorari legali. Questa volta la pronuncia è […]

Cassazione

Ammissione al patrocinio a spese dello Stato nel processo civile. Vale dal deposito della istanza?

31 Agosto 2015 Michele Iapicca

Da quando decorre l’ammissione al patrocinio a spese dello Stato? Dalla presentazione della istanza o dalla delibera? Il problema si pone poiché il DPR 115 del 30/3/02 che disciplina il patrocinio gratuito nel processo nulla […]

Cassazione

Cass. Sez. Lav. n. 24024 del 23/10/13: limite alla disponibilità in transazione dei diritti del lavoratore.

27 Ottobre 2013 Michele Iapicca

Con la sentenza in esame, la Corte di Cassazione Civile sezione lavoro ha statuito che è legittimo per il lavoratore, in sede di transazione, rinunciare a determinati diritti purchè sia stato adeguatamente assistito ed informato […]

Cassazione

Determinazione dell’assegno divorzile anche senza espressa richiesta e senza necessità di accertamento tributario. Cass. sez. VI n. 22568 del 2/10/13

5 Ottobre 2013 Michele Iapicca

Il giudice, per determinare l’importo dell’assegno divorzile, non è obbligato a disporre investigazioni patrimoniali. L’esercizio di questo ingerente potere di indagine, che di solito viene svolto per mezzo della polizia tributario, è, quindi, meramente discrezionale. […]

Cassazione

Da quando decorre il termine di 30 giorni per la costituzione in giudizio del ricorrente nel processo tributario?

22 Giugno 2013 Michele Iapicca

Da quando decorre il termine di 30 giorni per la costituzione in giudizio del ricorrente nel processo tributario? A fare un po’ di confusione, ha contribuito, e non poco, l’orientamento di una parte della Cassazione, […]

Cassazione

Il compenso del legale non può scendere sotto i minimi tariffari (Cass. n. 11232/2013)

18 Maggio 2013 Michele Iapicca

Importante pronuncia del 3/4/13 (Cass. n. 11232/2013) che conferma il diritto degli avvocati ad essere retribuiti per l’attività svolta, in misura MAI inferiore ai minimi tariffari. Il ricorso per Cassazione veniva proposto da un Avvocato […]

Cassazione

In caso di matrimonio annullato, al coniuge di buona fede spetta una indennità e il mantenimento. Cass. Sez. I n. 9484/13

1 Maggio 2013 Michele Iapicca

I casi di invalidità del matrimonio sono elencati agli artt. 117 e seguenti del codice civile e riguardano la presenza di circostanze (incapacità a procreare, minore età, infermità di mente, rapporti di parentela, ecc) che […]

Civile

Conseguenze giuridiche della cancellazione di una società dal Registro imprese – Cass. SS. UU. 6070/2013

29 Marzo 2013 Michele Iapicca

Con una pronuncia a Sezioni Unite, la n. 6070 del 12/03/13, la Corte di Cassazione Civile scioglie definitivamente ogni dubbio circa gli effetti che si producono in conseguenza alla intervenuta cancellazione di un’azienda dal registro […]

Cassazione

Cassazione n. 783/13: Autostrade condannate per danni causati da pneumatico sulla carreggiata.

3 Marzo 2013 Michele Iapicca

La sentenza in esame, n. 783/2013, conferma l’indirizzo giurisprudenziale consolidato secondo cui si esclude l’applicabilità della c.d. ‘responsabilità per cose in custodia ex art. 2051 c.c.‘ nei casi relativi a beni del demanio stradale, rispetto […]

Cassazione

La Cassazione dà il via libera agli accordi prematrimoniali: sentenza n. 23713/12.

18 Gennaio 2013 Michele Iapicca

La Prima Sezione civile della Corte di Cassazione, ha ritenuto valido l’impegno negoziale assunto dai nubendi in caso di “fallimento” del matrimonio, qualificandolo non come accordo prematrimoniale in vista del divorzio, ma come contratto atipico […]

Riscaldamento centralizzato
Civile

Il distacco dall’impianto centralizzato di riscaldamento, non esonera il condomino dal pagamento delle spese.

21 Giugno 2012 Michele Iapicca

Il distacco dall’impianto centralizzato di riscaldamento non esonera il condomino dal pagamento delle spese di gestione e di conservazione del servizio. A deciderlo, questa volta, è stata la seconda sezione civile della Cassazione che, con […]

No Picture
Cassazione

Decreto ingiuntivo notificato dopo i 60 giorni? Opposizione ex art. 645 c.p.c. o ricorso ex art. 188 disp. att. c.p.c.?

11 Maggio 2012 Michele Iapicca

Per come noto l’art. 644 c.p.c. stabilisce che il decreto ingiuntivo diventa inefficace se non notificato nel termine perentorio di 60 giorni dalla pronuncia (novanta giorni in caso di notifica all’estero). Come comportarsi, quindi, se […]