Il ‘social’ facebook, da molti usato solo in maniera superficiale, è ricchissimo di iniziative a tutela della categoria.
Ci sono gruppi molto utili per semplificare la vita professionale.
Eccone qualcuno:

AVVOCATI VIAGGIATORI
‘Avvocati viaggiatori’ è un gruppo di facebook dedicato a tutti gli Avvocati bisognosi di collaborazione gratuita per depositi e/o attività di udienza negli uffici giudiziari periferici appartenenti ai Tribunali di Cosenza, Paola, Rossano ed al distretto di Catanzaro.
Siete impegnati in udienza e dovete depositare atti a Catanzaro? Avete bisogno di una sostituzione per semplice attività di udienza ad Acri o San Marco? Avete udienza a Nocera Terinese o Spezzano Albanese/Sila e nello stesso tempo siete impegnati a Cosenza?
Oppure, semplicemente, volete evitare di partire in 20 solo per mandare una causa in decisione c/o la Corte d’Appello di Cz?
Da oggi (se questo gruppo funzionerà), non perderemo mai piu’ tempo in attività ripetitive e costose.
Inoltre, eviteremo di affollare le stanze dei Tribunali, riducendo quel rumore che oltre ad impedirci di lavorare, svilisce la nostra nobile professione, rendendola simile a quella di un venditore in un mercato rionale (con tutto il rispetto per i venditori).
Per evitare problemi, però, è opportuno fissare poche e semplici regole di comportamento, perché non è giusto abusare dei Colleghi e, quindi, non è opportuno ‘caricare’ un povero volontario con numerosi, lunghi e pesanti adempimenti.
Considerato, però, che siamo in democrazia, fisseremo le regole insieme, che saranno norme dettate dalle comuni esperienze in tema di sostituzioni e deposito atti per conto altrui; perché, come si dice, l’esperienza è solo il nome che si dà ai propri errori.
Per iscriversi al gruppo, cliccare qui

[mitsol_fbwall_feed_short_code]

RINVII GIUDIZIARI COSENZA E PROVINCIA.
Gruppo pubblico utilissimo ideato dall’Avv. Antonella Paura del foro di Cosenza.
L’utilità dello strumento è quella segnalare per tempo a tutti i colleghi iscritti al gruppo, eventuali rinvii d’udienza. Infatti capita, a volte, di mettersi in viaggio convinti che il giudice tenga l’udienza, e dopo aver percorso diversi chilometri, e rischiato di far tardi, si apprende che l’udienza è stata rinviata.
Da oggi in poi, grazie all’aiuto degli iscritti, che si impegnano a segnalare per tempo al gruppo ogni rinvio, questi riprovevoli inconvenienti non si verificheranno mai più.
Per iscriversi al gruppo, cliccare qui

Commenta per primo

Lascia un commento