Come attivare il Cashback con l’App IO

come attivare il cashback
come attivare il cashback

Già in questo articolo —> https://www.iapicca.com/2020/10/28/io-lapp-dei-servizi-pubblici/ abbiamo visto cos’è l’APP IO e cosa serve per usarla, cioè: 1) uno smartphone sul quale scaricare l’applicazione IO, disponibile sia per IOS che per ANDROID; 2) un profilo SPID (per aprire un profilo SPID clicca qui– > https://www.iapicca.com/2017/03/05/come-aprire-un-profilo-spid/) oppure essere in possesso di una CARTA di IDENTITA’ ELETTRONICA (CIE)


Come attivare il Cashback con l’App IO: Il piano ITALIA CASHLESS

Italia Cashless è un piano messo a punto dal Governo per incentivare l’uso di carte di credito, debito e app di pagamento, al fine di modernizzare il Paese e favorire lo sviluppo di un sistema più digitale, veloce, semplice e trasparente. Da martedì 8 dicembre è attivo l’Extra Cashback di Natale, il programma che ci consentirà di ottenere un rimborso sugli acquisti effettuati con carte, bancomat e app di pagamento. Per parteciparvi è necessario disporre proprio dell’app IO, indicando nella stessa sia uno strumento di pagamento digitale (si tratta proprio dello strumento elettronico che useremo per fare i nostri acquisti) che un IBAN per l’accredito del rimborso.


Come attivare il Cashback con l’App IO: le regole per ottenere il rimborso.

Il rimborso accordato dal Governo è del 10% di tutti i pagamenti elettronici (almeno 15 al mese) effettuati con carte e app, per un massimo di 300 Euro all’anno, cioè fino a 150 Euro a semestre con almeno 50 pagamenti.

Nel 2020 (dal 08/12 al 31/12) c’è l’Extra Cashback di Natale: per avere il 10% di rimborso fino a 150 Euro, bastano solo 10 acquisti con carte di credito, carte di debito e prepagate.

Le carte e/o gli strumenti di pagamento accettati sono: Amex, Bancomat, Diners, Maestro, Mastercard, PostePay, VISA, V-Pay, Nexi e app di pagamento come Satispay, Yap e Hype.

Attenzione: le carte di credito e di debito utilizzate attraverso Apple Pay, Samsung Pay, Google Pay e Garmin Pay non saranno utilizzabili per beneficiare del Cashback, fino a Gennaio 2021.

E’ possibile usare la moneta elettronica, quindi, sia per pagare nei supermercati e nei negozi, bar e ristoranti, ma anche per retribuire l’idraulico, il meccanico, l’avvocato, l’architetto e gli altri artigiani e professionisti. Non vale, però, per gli acquisti online.
Il rimborso massimo per ogni singola transazione è di 15 Euro.

Se sei un professionista o hai un negozio e non possiedi un POS, clicca qui —> per avere SUM UP Air a soli € 15 per sempre (nessuna linea telefonica, nessun canone, nessun abbonamento, solo commissione fissa). Clicca qui –> https://www.iapicca.com/2019/10/27/guida-allacquisto-di-lettori-pos-a-partire-da-e-1500-per-sempre/ se hai bisogno di ‘dritte’ per l’acquisto di un POS a basso costo


Come attivare il Cashback con l’App IO: la guida pratica.

Dalla schermata principale di IO clicca su PORTAFOGLIO

Come attivare il Cashback

Dalla sezione PORTAFOGLIO, clicca su BONUS e SCONTI

Come attivare il Cashback

Clicca quindi su CASHBACK e nella schermata successiva incolla l’IBAN del conto corrente ove si desidera ottenere il rimborso

Come attivare il Cashback

Se l’operazione è andata a buon fine, nella schermata successiva, sarà visualizzato oltre al metodo di pagamento, anche l’IBAN su cui il Governo effettuerà il rimborso del 10% delle transazioni elettroniche eseguite. Nella parte superiore sarà visualizzato un riepilogo con il credito accumulato e le transazioni eseguite. Per cambiare l’IBAN basta cliccare su MODIFICA; per aggiungere un nuovo metodo di pagamento cliccare su AGGIUNGI (di solito il cambiamento diventa effettivo il giorno dopo la modifica).

APP IO Cashback
APPAPP IO

Nella schermata di aggiunta dei pagamenti, sarà possibile selezionare sia CARTE DI CREDITO – DI DEBITO E PREPAGATE, ovvero carte BANCOPOSTA e POSTEPAY, carte PagoBANCOMAT, ed infine APP e STRUMENTI di PAGAMENTO VIRTUALI (ancora non attive).

APP IO Cashback

Per avere altre informazioni utili sul piano ITALIA CASHLESS è possibile visitare il sito ufficiale raggiungibile qui –> https://www.cashlessitalia.it/

Note a piè di pagina
  1. []
About Michele Iapicca 302 Articoli
Ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Messina nel 2001. Ha svolto la pratica forense presso lo Studio Legale Provenzano in Cosenza, conseguendo l’abilitazione nel 2003. E’ iscritto all’albo dei Conciliatori presso la Camera di Commercio di Cosenza ed è attualmente Conciliatore presso lo stesso Ente. E’, altresì, iscritto nell’albo degli Arbitri presso la Camera Arbitrale ‘C. Mortati’ della CCIAA di Cosenza. Il suo nominativo è presente sia nell’albo dei difensori di ufficio che in quello del gratuito patrocinio per i non abbienti (nella sezione diritto civile). Si occupa prevalentemente di processo telematico, diritto civile, fallimentare, separazioni e divorzi, appalti, infortunistica in generale, recupero crediti ed esecuzioni, diritto tributario, consulenza specialistica ad imprese.