Attenzione: interruzione servizio deposito telematico dalle ore 14 del 17/01/2015 alle ore 8 del 19/01/2015


Sul sito Pst.giustizia.it, è stato pubblicato un alert sulla ‘Interruzione servizio deposito telematico dalle ore 14 del 17/01/2015 alle ore 8 del 19/01/2015′.

Per inderogabili interventi di manutenzione straordinaria del gestore di posta elettronica certificata del Ministero della Giustizia, il servizio di deposito telematico da parte dei soggetti abilitati esterni sarà interrotto dalle ore 14 di sabato 17 gennaio alle ore 8 di lunedì 19 gennaio 2015.
Restano disponibili i servizi di consultazione e il servizio di deposito degli atti da parte dei magistrati.

In altri termini ciò che si interromperà sarà il servizio di gestione delle PEC del Ministero, che dovrà migrare su altri server, a causa di uno sfratto esecutivo che ha colpito i locali in cui l’hardware era conservato (CED Alitalia).
I servizi saranno migrati nella nuova sede, fissata nel Nuovo Palazzo di Giustizia di Napoli, Centro direzionale.

About Michele Iapicca 253 Articoli
Ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Messina nel 2001. Ha svolto la pratica forense presso lo Studio Legale Provenzano in Cosenza, conseguendo l’abilitazione nel 2003. E' stato premiato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Cosenza, con la Toga d’argento, nell'anno 2004. E’ iscritto all’albo dei Conciliatori presso la Camera di Commercio di Cosenza ed è attualmente Conciliatore presso lo stesso Ente. E’, altresì, iscritto nell’albo degli Arbitri presso la Camera Arbitrale ‘C. Mortati’ della CCIAA di Cosenza. Il suo nominativo è presente sia nell’albo dei difensori di ufficio che in quello del gratuito patrocinio per i non abbienti (nella sezione diritto civile). Si occupa prevalentemente di diritto civile, fallimentare, separazioni e divorzi, appalti, infortunistica in generale, recupero crediti ed esecuzioni, diritto tributario, consulenza specialistica ad imprese.